25 maggio al Congresso Nazionale

Il Sabato 25 Maggio 2019, in qualità di delegato (unico) del Tyrrhenum, raggiungo il Congresso per appoggiare il Pdg Paolo Coppola (LC AUGUSTUS) nella gara alla carica di Direttore Internazionale.  Il tragitto è stato complesso perché il treno Freccia Rossa delle 7.20 è arrivato a Firenze con grande ritardo (25 min) , facendomi perdere la combinazione del  trenino  per Montecatini delle 9.10. ho dovuto attendere quello successivo, più un taxi di gran fretta per arrivare al congresso appena dieci minuti prima del termine ultimo per la registrazione e quindi per la partecipazione alle votazioni.

Grande Kermesse, quasi 900 partecipanti ,(che via, via hanno superato i 1.200) tutti riuniti per i lavori congressuali in un grande tendone .

 I CANDIDATI  alla carica di Direttore Internazionale in gara:

Franco Marchesani                                                       

Aron  Bengio                                                                                                   279

Mauro Bianchi                                                                                                253

Salvatore Trovato                                                                                          079

Paolo Emilio Coppola                                                                                   15o

Xxxx APPIANI                                                                                                 470

I votanti erano 1.235     –     0 sk bianche      –    3 sk NULLE      –     Si Va  al BALLOTTAGGIO   Bengio – Appiani

Vince Appiani

Vengono presentate le varie proposte di Tema di Studio Nazionale e di Service Nazionale elaborate dai vari Distretti . In Particolare viene presentato, da parte di Mascaro e Gabellini, il tema di studio proposto dal distretto 108L ed elaborato dal gruppo di lavoro (Riccio, Di Stefano, Gabellini, Mascaro), ma non vince – Vince quello sul BULLISMO   dopo ballottaggio fra BULLISMO (359)  e  SCELTE D’AMORE (308)

Come Service Nazionale    dopo ballottaggio vince   INTERCONNETTIAMOCI