21 novembre 2019 – Festa della Marina

Il 21 novembre 19 il L.C. Roma Tyrrhenum ha celebrato la tradizionale ed annuale serata in onore alla Marina Militare Italiana presso la propria sede, Ambasciatori Palace Hotel in Roma.

L’Amm. Div. Giuseppe Berruti Bergotto guidava la rappresentanza della Marina, costituita da un gruppo di Alti Ufficiali accompagnati dalle proprie consorti: Il Cap.Fr. Carmelo Santangelo, il Cap. Fr. Stefano Marchionne, il Cap. Co. Gianpiero Maria Fabretti, il Ten. Va. Giorgia Tonello, il Cap. Co. Alessandro Rispoli, il vincitore della borsa di studio All 2° Cl. Kostantinos Mokos.

La rappresentanza del L.C. Roma Tyrrhenum era guidata dal presidente dott. Carrlo Troccoli , dai soci del L.C. , corroborata da soci e presidenti di altri L.C.romani ed arricchita dalla partecipazione del Delegato di Zona Valerio Bonocore. La sala era completata dalle consorti, amici ed ammiratorri convenuti per la fama dell’evento.

Nei saluti di benvenuto, il dott. Troccoli ha voluto contestualizzare la serata e sottolineare i motivi che legano il Lions Club Roma Tyrrhenum alla Marina Militare Italiana fin quasi dalla propria nascita e ricordare che, al fine di contribuire a sviluppare nei giovani cadetti il desiderio di operare sempre per il meglio ed a rispettare i valori dell’Arma (che sono poi i valori della nazione) il Club aveva istituito dall’annata 2001-2002 una Borsa di Studio annuale per l’Allievo della Accademia Navale di Livorno che si fosse distinto maggiormente per attitudine professionale e rendimento agli studi. La Borsa di studio è così divenuta uno dei Service del Club Tyrrhenum.

Quindi ha preso la parolal’Amm. Div. Giuseppe Berutti Bergotto ed ha iniziato ad illustrare con entusiasmo e dovizia di aspetti, la situazione attuale della Marina Italiana nel contesto generale del “Mediterraneo”, l’odierna struttura organizzativa, i compiti e la consistenza dei mezzi. Particolarmente interessante è risultata l’illustrazione del rinnovamento in atto del parco navi con nuove unità tecnologicamente più adeguate al contesto odierno.

Quindi, per concludere la serata,il presidente del Tyrrhenum, Dott. Troccoli, ha convocato al microfono l’Allievo premiando ed, unitamente all’Amm. Div. Berutti Bergotto, ha proceduta alla cerimonia di assegnazione della Borsa di Studio.

La Borsa ddi Studio
La Pergamena della Borsa di Studio

Kostantinos Mokos, su segnalazione dello Stato Maggiore della Marina, è stato dichiarato il vincitore della Borsa di studio. La breve ma significativa cerimonia di consegna del premio ha mostrato la composta ma evidente soddisfazione del giovane cadetto.

Il dono della Targa
Il presidente del Tyrrhenum Carlo Troccoli dona la targa ringraziamento all’ Amm. Giuseppe Berutti Bergotto

Prima della conclusione della serata il dott Troccoli ha desiderato ringraziare simbolicamente l’Amm. Berutti donandogli una targa ricordo del L.C.Tyrrhenum unitamente al gagliardetto del club. ne è seguito un simpatico scambio di doni e di fiori.