26 novembre 2015 – Festa della Marina

Presso la sede del Lions Club  Roma Tyrrhenum, Ambasciatori Palace Hotel di  Roma, il giorno  26 novembre 15 si è celebrata la tradizionale ed annuale serata organizzata  in onore della Marina Militare Italiana  sinteticamente detta  Festa della Marina.

L’ Amm. Div.  Pietro Ricca, in sostituzione. del Capo di Stato Maggiore, guidava la rappresentanza della Marina, che era costituita da un gruppo di alti ufficiali, alcuni dei quali accompagnati dalle consorti.

Festa della Marina 2005 - L'Amm. Div Pietro Ricca, in rappresentanza del Capo di Stato Maggiore MMI ed il presidente del Roma Tyrrhenum Sebastiano Di Stefano prima dei rispettivi interventi

Festa della Marina 2005 – L’Amm. Div Pietro Ricca, in rappresentanza del Capo di Stato Maggiore MMI ed il presidente del Roma Tyrrhenum Sebastiano Di Stefano prima dei rispettivi interventi

Erano presenti : il Capitano di  Vascello  Marcellino  CORSI,   il Capitano di  Vascello  LORENZANO   DI  RENZO e consorte,  il Capitano di  Fregata  ANDREA  PELLICCIA  e consorte,  il capitano di  Fregata  LANFRANCO  AMICARELLI,  il Capitano di  Fregata  MARCO LUCHETTI.

Infine era presente  l’Allievo di 2° Cl.  ANDREA   IACHINI   quale  vincitore della Borsa di Studio.

Festa della Marina - 26 nov. 2015 - Al tavolo presidenziale a sinistra, L'Amm. Pietro Ricca , il 1° ViceGov. Eugenio Ficorilli   a destra , al centro la gentile consorte del Segretario per Roma Patrizia Vinci (Alberto Vinci appare di spalle)ed il Gen. Sergio Di Donato, ascoltano l'intervento del presidente del L.C.  Tyrrhenum che parla al podio

Festa della Marina – 26 nov. 2015 – Al tavolo presidenziale a sinistra, L’Amm. Pietro Ricca , il 1° ViceGov. Eugenio Ficorilli a destra , al centro la gentile consorte del Segretario per Roma Patrizia Vinci (Alberto Vinci appare di spalle)ed il Gen. Sergio Di Donato, ascoltano l’intervento del presidente del L.C. Tyrrhenum che parla al podio

Erano presenti quali ” Autorità Lionistiche”   il 1° vicegovernatore del distretto, Eugenio Ficorilli  ed il Segretario Regionale per Roma Alberto Vinci con la sua gentile consorte Patrizia.

Infine non si può tacere che la sala era affollata da soci, amici ospiti ed ammiratori convenuti per la fama dell’evento.

 

Festa della Marina - uno dei quattro anggoli della sala

Festa della Marina – uno dei quattro anggoli della sala

Nel  saluto di benvenuto il  presidente del club Sebastiano Di Stefano , ha voluto  contestualizzare la serata e  sottolineare i motivi che legano il Lions Club Roma Tyrrhenum  alla Marina Militare Italiana fin quasi dalla propria nascita.

Inoltre ha ricordato che, sin dall’annata  2001 – 2002, il Club aveva istituito la Borsa di Studio per  l’Allievo della Accademia Navale di Livorno che  si fosse distinto maggiormente per attitudine  professionale e rendimento agli studi .

Una tale  scelta era stata dettata  per contribuire a sviluppare nei giovani cadetti il desiderio ad operare sempre per il meglio ed a  rispettare i valori dell’Arma che sono poi i valori della Nazione.  La Borsa di Studio è divenuta così  il  Service del Club Tyrrhenum.

 

L'Amm. Div. Pietro Ricca mentre  illustra al Lions Club Roma Tyrrhenum   lo stato dell'arte della Marina Militare Italiana

L’Amm. Div. Pietro Ricca mentre illustra al Lions Club Roma Tyrrhenum lo stato dell’arte della Marina Militare Italiana

Quindi  ha preso la parola l’Amm. Div. Pietro Ricca il quale ha riepilogato, con entusiasmo e dovizia di aspetti, la situazione  attuale della Marina :  Struttura organizzativa attuale, consistenza e caratteristiche dei mezzi navali, tipologie di compiti  illustrando anche i più recenti e significativi interventi nelle varie aree di operazione.

Particolarmente interessante è risultata l’illustrazione  del rinnovamento in essere del parco delle attuali Navi “troppo anziane” e monoruolo, con nuove navi Multi-ruolo, tecnologicamente adeguate.

Le nuove navi avranno  caratteristiche di modularità , che consentiranno su di ogni  singola unità, sia una pluralità  di allestimenti che una molteplicità di utilizzo; e verranno consegnate e rese disponibili , secondo il consolidato programma pluriennale di ricambio del parco navi;  la  prima disponibilità della nave multiruolo è programmata per il 2017,

 

Il presidente del Tyrrhenum Sebastiano Di Stefano consegna la Borsa di Studio all'All. 2° Cl.Andrea Iachini

Il presidente del Tyrrhenum Sebastiano Di Stefano consegna la Borsa di Studio all’All. 2° Cl.Andrea Iachini

Immediatamente dopo l’intervento dell’Amm. Ricca, il presidente del Club,  Sebastiano Di Stefano, ha convocato al microfono  l’Allievo di 2° Calasse Andrea Iachini il quale, su segnalazione dello Stato Maggiore MMI, è stato dichiarato il Vincitore della Borsa di Studio.

L' erogazione della Borsa di Studio è stata corredata dalla consegna di una  "targa ricordo "

L’ erogazione della Borsa di Studio è stata corredata dalla consegna di una “targa ricordo “

La  breve ma significativa cerimonia di consegna del Premio ha consentito di evidenziare e sottolineare le reali motivazioni del premio stesso.

Particolarmente gradita a tutti i convenuti è stata  la composta ma evidente soddisfazione manifestata dal giovane cadetto.

A conclusione della serata il Presidente del L.C. Tyrrhenum Sebastiano Di Stefano  consegna  una targa di ringraziaamento e ricordo all'Amm. Div. Pietro Ricca

A conclusione della serata il Presidente del L.C. Tyrrhenum Sebastiano Di Stefano consegna una targa di ringraziaamento e ricordo all’Amm. Div. Pietro Ricca